NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Milano, capitale del veg
5.0/5 rating (1 votes)

il Giovedì, 26 Novembre 2015. Postato in News, Vegetariano, Il Blog di Giulia Ferrario

Programmi nutrizionali, consegne a domicilio, natural bar e hamburgerie: nel capoluogo lombardo è boom veg

Milano, capitale del veg

Milano non è solo la capitale della moda e della finanza: è sempre più anche la città dove nascono e si diffondono nuove tendenze veg. È di questi giorni il lancio di EDU – The Vegan Therapy (www.soloveg.com/edu) proposta di un vero e proprio programma nutrizionale, depurativo e antiossidante, basato sull’alimentazione vegana.

Tre pasti al giorno, colazione, pranzo e cena, rigorosamente veg, freschi e sani, vengono consegnati direttamente a casa o in ufficio, attraverso il servizio di delivery vegano SoloVeg. Per la preparazione dei piatti (sul sito è consultabile il menu settimanale) vengono utilizzati alimenti ricchi di fibre, minerali e vitamine, a basso contenuto di grassi e senza conservanti, come legumi, soia, tofu, seitan - fonti preziose di proteine vegetali - verdure di stagione, cotte o crude, cereali integrali. Il packaging è realizzato in carta compostabile, e le posate sono in Mater-Bi, bioplastica derivata dal mais. Il progetto è stato ideato da Giordano Salvatori, proprietario del locale milanese specializzato in menu biologici, NaBi – Natura Biologica, con la consulenza del Dottor Marco Spadaro, medico nutrizionista e omeopata.

 

Hamburger e succhi


Nel capoluogo lombardo da qualche tempo sembrano fiorire le hamburgerie, per fortuna non solo quelle classiche: a metà ottobre è stata infatti inaugurata in zona Porta Venezia "Flower Burger" (www.flowerburger.it) la prima vegan-burgheria della città, nata da un’idea del giovane imprenditore Matteo Toto. Il menu del locale prevede un ampio assortimento di hamburger vegani sani e colorati, preparati dalla ex concorrente di Masterchef Viola Berti, con differenti pani fatti in casa: classico ai 7 cereali, nero col carbone vegetale, giallo con la curcuma.
Infine sempre a Milano è sbarcata, direttamente da Los Angeles, la moda molto veg dei natural bar: locali dove si consumano esclusivamente succhi di frutta e verdura biologica senza conservanti, con l’obiettivo di disintossicare e purificare l’organismo. “Super juice” naturali personalizzabili secondo le proprie esigenze, come quelli che si trovano da Vitamin Chic (www.vitaminchic.net), natural bar aperto da qualche settimana sui Navigli, che, con una ricca gamma di prodotti interamente naturali e detox, ha già attirato l’attenzione di molti “vip”.

L'Autore

Giulia Ferrario

Professionista della comunicazione d'impresa,  vegetariana doc. Una passione per il fitness e l'alimentazione sana. Laurea in Lettere, ex rockettara, mamma felice. Amo viaggiare e scovare nuovi posti "veg" ovunque mi trovi.

Giulia Ferrario

Leave a comment

You are commenting as guest.