NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Matcha Smoothie Bowl
0.0/5 rating (0 votes)

il Lunedì, 06 Giugno 2016. Postato in Ricette, Un pinguino in Corporesano

Perfetta per una colazione o un pranzo, la nuova ricetta di Danja mixa bontà ai molteplici benefici del tè verde giapponese. Che delizia!

Matcha Smoothie Bowl

Ebbene sì, anche io ho ceduto al trend del momento...le smoothie bowl, queste ciotole di smoothie, un frullato più denso a base di frutta e verdura, che vengono poi arricchite con frutta fresca, frutta secca e semi di vario tipo. Sanno essere molto fotogeniche (le più gettonate sono quelle verdi a base di verdure a foglia come spinaci e cavoli e quelle viola a base di polvere di Acai), infatti impazzano sia su Instagram sia su Pinterest.

Ora, non posso dire di essere un'appassionata, ma devo ammettere che saziano molto più di un semplice frullato e poi, con l'arrivo (si spera) della stagione calda, credo che oltre ad un'ottima colazione possano diventare anche una soluzione fresca e veloce per un pranzo leggero.
In realtà, però, i trend sono due...l'altro è quello del tè matcha. L'ho assaggiato nel matcha cappuccino (buonissimo!) e ne ho subito acquistato una confezione per iniziare a sperimentare anche io con questo tè verde giapponese dai mille benefici, in primis le sue straordinarie proprietà antiossidanti.
Fatte le dovute premesse, vi presento quindi una delle mie versioni di Smoothie Bowl. :)

Ingredienti per 1 persona:

1 banana tagliata a fette e surgelata (il passaggio in freezer rende il tutto più cremoso e fresco)
1 kiwi
2 cucchiai di yogurt greco
1 cucchiaino di burro di mandorle (o altra frutta secca)
1 cucchiaino di tè matcha
per decorare:
frutta fresca (in foto mirtilli)
frutta secca e semi vari (in foto mela essiccata e bacche di Goji)
cereali o granola (non presente in foto, ma io dopo ho aggiunto anche un po' di granola)
gocce di cioccolato

Procedimento:

  • Frullare tutti gli ingredienti, trasferire in una ciotola e decorare a piacere.

L'Autore

Danja Giacomin

Mamma di due splendidi gnomi di 4 (lei) e 2 (lui) anni, lavoratrice a tempo pieno, dice che la sua personale valvola di sfogo la trova in cucina, dove la sera e nei fine settimana si diverte a creare fantasiosi piatti per la sua famiglia e gli amici. Da due anni ha deciso di condividere questa sua passione non solo a tavola ma anche attraverso un blog (http://www.unpinguinoincucina.ifood.it/dove si racconta tra una ricetta e l'altra.

Danja Giacomin

Leave a comment

You are commenting as guest.