NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Vellutata thai di zucca e cocco
0.0/5 rating (0 votes)

il Martedì, 09 Febbraio 2016. Postato in Ricette, Un pinguino in Corporesano, Vegetariano

Sapori e profumi d'Oriente per una ricetta ideale per le giornate invernali, sana e golosa

Vellutata thai di zucca e cocco

Iniziamo dalla vellutata: zucca, zenzero, curry e latte di cocco. Un mix di sapori e di profumi che ci porta subito in Medio Oriente e che ci avvolge nel suo caldo abbraccio tanto confortante in queste giornate fredde. Una ricetta anche sana che grazie alla presenza di spezie, che per loro natura migliorano le funzioni digestive, richiede meno sale e meno condimenti grassi. Se optate, poi, per la vellutata semplice, avrete un piatto senza glutine, senza lattosio e vegano (ma solo se sostituirete il miele con lo sciroppo d’acero).
Se, invece, volete arricchirla…sì, sì, avete letto bene, dice proprio panettone! Sicuri sicuri che non ve ne avanza neanche una fetta? Gli amici milanesi forse proprio in questi giorni ne hanno aperto uno, l’ultimo, visto che il 3 febbraio è San Biagio, protettore della gola, ed è usanza comune mangiare in suo onore un pezzetto di panettone immancabilmente avanzato da Natale (o tenuto da parte appositamente) per tenere lontani i malanni di stagione. Comunque, non vi preoccupate, quel contrasto speziato-dolce che caratterizza la mia vellutata thai lo potete ricreare anche con un comune pane all’uvetta. Che dite, vi incuriositi abbastanza?

Ingredienti per 2 porzioni:

500g di zucca
2cm di zenzero fresco
500ml di brodo vegetale
100g di latte di cocco
1/2 cipolla
1 spicchio d'aglio
1 cucchiaino di curry in polvere
1 cucchiaino di miele
1 cucchiaino di succo di lime
Sale
Inoltre (facoltativo):
1 fetta di panettone

  • In una casseruola alta (o nella pentola a pressione) far soffriggere a fiamma bassa la cipolla tritata finemente con un filo d'olio extravergine d'oliva. Unire la zucca tagliata a tocchetti, l'aglio, lo zenzero, il curry, il peperoncino e il sale e fare insaporire per un minuto prima di unire il brodo vegetale bollente (se si usa la pentola a pressione ne basteranno 300ml).
  • Lasciare sobbollire per 20-25 minuti fino a quando la zucca sarà tenera (15 minuti in pentola a pressione).
  • Nel frattempo, tagliare il panettone a dadini e farli tostare in una padella antiaderente senza aggiunta di condimenti.
  • Frullare la zuppa con il mixer a immersione. Unire il latte di cocco (tenerne da parte 2-3 cucchiai per decorare i piatti), il miele e il succo di lime e aggiustare di sale.
  • Servire la zuppa in ciotole individuali con una cucchiaiata di latte di cocco e i crostini di panettone.

L'Autore

Danja Giacomin

Mamma di due splendidi gnomi di 4 (lei) e 2 (lui) anni, lavoratrice a tempo pieno, dice che la sua personale valvola di sfogo la trova in cucina, dove la sera e nei fine settimana si diverte a creare fantasiosi piatti per la sua famiglia e gli amici. Da due anni ha deciso di condividere questa sua passione non solo a tavola ma anche attraverso un blog (http://www.unpinguinoincucina.ifood.it/dove si racconta tra una ricetta e l'altra.

Danja Giacomin

Leave a comment

You are commenting as guest.