NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Cuore a rischio per le bevande zuccherate
0.0/5 rating (0 votes)

il Mercoledì, 05 Febbraio 2014. Postato in Italia, Rassegna stampa

Lo zucchero presente nelle bevande e negli alimenti aumenterebbe il rischio di malattie cardiovascolari

Cuore a rischio per le bevande zuccherate

Una nuova ricerca condotta dagli scienziati statunitensi del Centers for Disease Control and Prevention di Atlanta ha preso in esame e stimato l'associazione tra il consumo di zuccheri aggiunti e le malattie cardiovascolari.

Le principali fonti di zuccheri nella dieta sono le bevande zuccherate, i dolci a base di cereali come biscotti e merendine, bevande alla frutta, dessert di latte e caramelle. Una lattina  di bibita zuccherata contiene circa 35 g di zucchero (per un totale di circa 140 calorie).

Maggiore è il consumo di bevande e alimenti zuccherati, maggiore è il rischio di contrarre malattie cardiovascolari con tutti gli effetti che ne conseguono.

Leggi l' articolo apparso su La Stampa

Leave a comment

You are commenting as guest.